Chi siamo

arrivo a FertiliaA SCUOLA IN UCRAINA
noi e il cane a Platamona

 

Nata a luglio 2011, l'associazione intende promuovere e tutelare i diritti fondamentali dei bambini, tra i quali, la salute, gli affetti, il gioco.

In particolare, intende creare un ponte tra la Sardegna e l’Ucraina, per ospitare durante le vacanze estive minori ucraini, con un occhio di riguardo a quelli che vivono in situazioni di disagio a causa di povertà, catastrofi naturali e no, oppure a rischio di disagio sociale.

Sono i bambini, le vittime di seconda generazione, della catastrofe di Chernobyl, che tutti ricordiamo, peggiore dell’attualissima Fukshima, spesso sono minori che  vivono disagi psicologici, fisici e sanitari, a volte vivono all'interno di istituti, qualche volta senza affetti, a volte mal nutriti. Col cambiamento di aria e con un'alimentazione differente è possibile ridurre la loro possibilità di contrarre tumori e leucemie causati da cibo e aria contaminati.

L’associazione porterà avanti i progetti ospitando i bambini secondo la disponibilità delle persone che si rendono disponibili ad accogliere per le vacanze.

Per tutto il periodo di permanenza dei minori è presente un interprete e l'associazione accompagna le famiglie anche con il sostegno di una psicologa volontaria, monitorando ed aiutando a risolvere anche il più piccolo problema che potrebbe verificarsi con la reperibilità telefonica H24 

con un contributo di 35 euro il vostro logo, il nome della vostra azienda apparirà nel nostro sito per un intero anno....

Email: lavitasicolora@gmail.com - tel: 3470065058.

Joomla 3.0 templates